PRENOTA ORAprenota un soggiorno da noi

UN HOTEL STORICO IN ITALIA

Villa Politi fu costruita nel 1862 da Salvatore Politi, proveniente da una grande dinastia di pittori siracusani e parte integrante dell'aristocrazia cittadina per tutto il XIX secolo. La villa è stata progettata da sua moglie, la nobildonna austriaca Theresa L'Audien, da cui prende il nome una delle nostre maestose sale per banchetti e ristoranti.

Il Grand Hotel Villa Politi è esso stesso parte della ricca storia di Siracusa, grazie non solo alla sua posizione unica nelle Latomie dei Cappuccini, ma anche alla struttura stessa, un'antica residenza nobiliare frequentata da una serie di illustri personaggi storici, capi di stato ed altri dignitari. È sempre stato un luogo d’ incontro per i leader dell'arte, della cultura, della politica e persino della nobiltà, tanto da avere ospitato principi, re, presidenti e primi ministri di tutta Europa.

 

WINSTON CHURCHILL

Il Grand Hotel Villa Politi fu utilizzato come base da Winston Churchill durante l'invasione alleata dell'Italia. Oggi, il bar dell'hotel prende il nome da Sir Winston Churchill, così come una delle nostre cinque sale riunioni e conferenze. Winston Churchill disse durante le sue vacanze nell'aprile del 1955 "Non ho mai riposato così bene in vita mia". Emozioni simili a quelle di Edmondo De Amicis, che nel 1906 scriveva delle sue "ore deliziose... trascorse sulla terrazza del Grand Hotel Villa Politi - ah questa elegante villa che sorge sopra le antiche rovine su rocce usate dai Greci migliaia di anni fa ... Siracusa vista da questa terrazza sembra fluttuare come se dormisse, sognando sui duemilasettecento anni di storia".